Radiofrequenza

La radiofrequenza è una tecnica non invasiva e non dolorosa che determina un rimodellamento dei tessuti, risultando particolarmente efficace contro i segni dell'invecchiamento cutaneo e consente un miglioramento anche della qualità della pelle del viso e del corpo, attenuando con una certa stabilità i principali inestetismi, quali rughe, cellulite o presenza di tessuti meno elastici o poco tonici. Non prevede uso di aghi, anestesie, bisturi o altro da iniettare, ma soltanto un massaggio attraverso un particolare manipolo che emette delle onde radio dal derma sino all'ipoderma.

Le sedute durano mediamente sui 30 minuti, nei quali attraverso il manipolo, si riattiva il sistema linfatico andando a stimolare e incentivare la produzione naturale di collagene e dell'acido ialuronico. Grazie all'ossigenazione naturale, la radiofrequenza permette di ottenere un effetto lifting e di migliorare la microcircolazione andando oltresi a tonificare in profondità muscoli e tessuti. Gli effetti della radiofrequenza sono da subito visibili dopo il primo trattamento.